Itinerari accessibili per diversamente abili, famiglie, escursionisti: il Bosco Tenso a Premosello Chiovenda

Nella primavera scorsa il Distretto Turistico dei Laghi, Monti e Valli con il Centro Servizi Volontariato Solidarietà e Sussidiarietà del Verbano Cusio Ossola e le associazioni aderenti ha lanciato un progetto di "turismo per tutti", rivolto non solo alle persone diversamente abili, ma anche alle famiglie, magari con passeggino al seguito, e a tutte le persone che desiderano fruire delle bellezze del nostro territorio in modo "accessibile". Sono stati selezionati 18 percorsi, tutti testati dal Cav. Angelo Petrulli, presidente del GSH Sempione, in carrozzina e dal dott. Gian Mauro Rossi (membro anche della nostra community), guida escursionistica naturalistica, con l'ausilio anche del GPS per accertare i tempi di percorrenza e la distanza in chilometri.

1) Stresa-Parco Villa Pallavicino
2) Pallanza-Villa Taranto
3) Cannero-Lungolago
4) Val Vigezzo- Druogno-Santa M. Maggiore
5) Val Anzasca- Macugnaga-Monte Moro
6) Cannobio- ciclabile -lungolago-centro città
7) Premosello Chiovenda- Oasi WWF del Bosco Tenso
8) Gignese- Giardino Botanico Alpinia
9) Stresa-Isola Pescatori
10) Ghiffa-Riserva Speciale S.S.Trinità
11) Fondotoce-Riseva Naturale Speciale di Fondo Toce
12) Val Anzasca-Borca-Miniera della Guia
13) Verbania Intra-Suna--Lungolago
14) Cusio - Madomma del Sasso
15) Omegna- Lungolago
16) Val Formazza-Riale
17) Val Antigorio-Piscina Termale di Premia
18) Cusio- Riserva Speciale Naturale del Sacro Monte di Orta

Gli itinerari proposti rappresentano suggerimenti di visita utili per tutti i turisti e gli appassionati, per una gita tranquilla, senza imprevisti e pericoli particolari. Ovviamente valgono sempre gli inviti alla prudenza e si precisa che tutti gli itinerari prevedono la presenza dell'accompagnatore del disabile in carrozzina.
L'esperimento ha dato ottimi risultati, fornendo una serie di materiali che saranno pubblicati nel nuovo sito del Distretto Turistico dei Laghi: particolarmente efficace è stato l'abbinamento con la guida escursionistica naturalistica che ha consentito di "testare sul posto" tutte le difficoltà e di stilare una scala delle difficoltà da offrire al turista.

SCALA DELLE DIFFICOLTA'

Viene proposta una scala delle difficoltà del percorso o dell'itinerario che tiene conto dei seguenti parametri:

 DISLIVELLO PERCORSO
 FONDO DEL PERCORSO
 LUNGHEZZA DEL PERCORSO
 TEMPO DI PERCORRENZA
 DIFFICOLTA' DELL'ACCOMPAGNATORE


F( facile), percorso pianeggiante, fondo in asfalto, terrabattuta, ghiaia battuta, percorenza da 1 a 2 ore

M (medio), percorso misto, con poca salita, fondo buono, asfalto, terrabatuta, ghiaia non affondante, percorrenza 2 0re

D ( difficile ), percorso con salite significative, fondo difficoltoso, ghiaia affondante, percorrenza 3 ore....

Occorre segnalare che tutti gli itinerari prevedono l'accompagnatore del disabile in carrozzina.

ITINERARIO: BOSCO TENSO - (OASI WWF) - PREMOSELLO CHIOVENDA


Trovi altre fotografie come questa su DTL Community
• LUOGO DI PARTENZA: entrata parco ( dal parcheggio tratto non asfaltato)
• DIFFICOLTA’:F
• TEMPO DI PERCORRENZA - Distanza: 2-3 ore; 2,5 Km ca.
• PERIODO CONSIGLIATO: Maggio-Settembre; (chiuso il lunedì)
• FONDO PERCORSO: asfaltato rosso ciclabile

22 ettari di area boschiva in cui si estende un bosco misto di latifoglie, con tracce monospecifiche di frassino, tiglio, ed ontano bianco e poi quercia, pioppo nero, salice , olmo di montagna, acero e ciliegio, zona ad arbusteto con nocciolo, gelso, ginestra spinosa, rovo. Ben 40 le specie di uccelli accertati, alcune nidificanti: picchio verde, corriere piccolo, colombaccio, cuculo, allocco; per gli invertebrati, diverse specie di farfalle.


Descrizione del Percorso:
si parte dal posteggio di fronte all'entrata del Parco; all'entrata si raggiunge il primo tabellone descrittivo, e si segue la pista asfaltata in rosso ciclabile, osservando attentamente, attraverso la lettura dei pannelli esplicativi e delle targhe che indicano i nomi degli alberi, la flora e la fauna dell'oasi; all'uscita dell'area parco, dopo il cancello, si gira a sinistra, seguendo una strada asfaltata e ritornando all'inizio del percorso; altra alternativa é ritornare a ritroso sul percorso per meglio osservare gli abitanti floro-faunistici del parco.

Note:

• Aperto: Maggio-Settembre dalle ore 10.00 alle 18.00( continuato )
• wwf di Verbania - tel. 0323.503431; E-mail. verbania@wwf.it
• Strutture : aula didattica all'aperto, osservatorio sul fiume, due aree di sosta, sentiero natura con panchine e bacheche.


INFO E PRENOTAZIONI (testato da):

Angelo Petrulli.0323.837430; cell.349.3188294, E-mail:angelo.petrulli@fastwebnet.it
Rossi Gian Mauro, tel.0324.44040 ;cell. 333.4386434;mail:gianmauro.rossi0@alice.it

Visualizzazioni: 346

Commento

Devi essere membro di Neveazzurra per aggiungere commenti!

Partecipa a Neveazzurra

GUARDATE QUI IL VIDEO "NEVEAZZURRA, IL PARADISO DEGLI SPORT INVERNALI"
Un comprensorio sciistico a misura d'uomo e di famiglia, di agonista e di amatore! 150 km di piste tra Lago Maggiore, Lago d'Orta, Lago di Mergozzo e Valli dell'Ossola!

Attività Recenti

È stato selezionato un post del blog di Silvia
ieri
Post del blog da Silvia
ieri
Michele Basilico ha pubblicato delle foto
1 Mar
Michele Basilico è ora membro di Neveazzurra
1 Mar
Sono stati selezionati 2 post del blog di Silvia
19 Feb
Post del blog da Silvia
19 Feb
Gianni Zaninetti ha commentato un post del blog di Silvia 'Il paradiso per chi ciaspola è sempre all’Alpe Devero! Domenica 24 febbraio la 14^ edizione de La Traccia Bianca'
17 Feb
È stato selezionato un post del blog di Silvia
4 Feb
Post del blog da Silvia
4 Feb
FABRIZIA Moretti è ora membro di Neveazzurra
28 Gen
È stato selezionato un post del blog di Silvia
25 Gen
Post del blog da Silvia
25 Gen

© 2019   Creato da Oreste.   Tecnologia

Badge  |  Segnala un problema  |  Politica sulla privacy  |  Termini del servizio