La Traccia Bianca più forte di tutto - ieri vittorie di Brizio e Fornoni

                         

Una giornata splendida, seppur battuta in alcuni momenti da un vento gelido, ha fatto da cornice a una epica 11° edizione de "La Traccia Bianca".

Epica perché raramente, sopratutto negli atleti di punta, si sono viste facce così stanche per una gara che per motivi di sicurezza è stata ridotta a circa 6,5 km: questo è accaduto perché l'abbondante neve caduta nella giornata di ieri ha reso particolarmente difficile, nonostante il grande lavoro di preparazione del CAI Pallanza, il percorso: non è un caso se Daniele Fornoni ha vinto con il tempo di 34'09", tempo superiore a quelli solitamente impiegati dai vincitori delle scorse edizioni.

Lo stesso Fornoni pur sottolineando la difficoltà del tracciato ha però detto di essersi divertito moltissimo, anche perché un percorso così è più coerente con lo spirito originale della ciaspolata. Al secondo posto, affaticato ma molto soddisfatto, Michele Fantoli mentre terzo si è classificato Alessandro Losa.

In campo femminile nona vittoria consecutiva (!) per Emanuela Brizio, in 40'13"; seconda Francesca Fracassi, mentre la terza piazza è stata conquistata della giovanissima Giovanna Selva al termine di una bella volata su Chiara Cerlini.

Bello è stato vedere comunque molte facce sorridenti all'arrivo, segno che il percorso leggermente rinnovato è stato apprezzato e che il fascino de La Traccia Bianca è immutato: da segnalare anche la presenza di atleti provenienti da tutta Italia.

L'ottima riuscita della manifestazione ha fatto passare in secondo piano le difficoltà pre-gara dovute alle difficili condizioni - rischio valanghe e neve sulla strada - della Goglio - Devero; come annunciato la strada è stata riaperta dopo le verifiche tecniche del caso, ma un po' per le caratteristiche della strada - di montagna - e un po' per il fatto che alcune automobili non erano munite di catene come richiesto, provocando dei rallentamenti e impedendo di fatto il rafforzamento del servizio navette, ci sono stati alcuni disagi, e La Traccia Bianca è partita con circa un'ora di ritardo.

La grande collaborazione con il Comune di Baceno ha comunque permesso il regolare svolgimento della manifestazione.

Ulteriori informazioni sul sito www.latracciabianca.it

Di seguito le classifiche generali, maschili e femminili de LA TRACCIA BIANCA:

classifica%20traccia%20bianca%20corretta_Generale.xls   

classifica%20traccia%20bianca%20corretta_Maschile.xls          

classifica%20traccia%20bianca%20corretta_Femminile.xls           

Seguiranno, non appena disponibili, le classifiche del circutio "Ciaspolando tra Laghi e Monti", che vi aspetta per il gran finale DOMENICA 13 MARZO a RIALE (ALTA VALLE FORMAZZA) con la 10° edizione della MEITZA LAUF.

Visualizzazioni: 168

Commento

Devi essere membro di Neveazzurra per aggiungere commenti!

Partecipa a Neveazzurra

GUARDATE QUI IL VIDEO "IL PIACERE DI PERDERSI. TUTTO L'ANNO.
Un video dedicato all'outdoor e a tutte le attività all'aria aperta che il territorio può offrirci! Nel fantastico scenario di laghi, monti e valli!

Attività Recenti

È stato selezionato un post del blog di Silvia
ieri
Post del blog da Silvia
ieri
Michele Derossi è ora membro di Neveazzurra
lunedì
È stato selezionato un post del blog di Silvia
14 Giu
Post del blog da Silvia
14 Giu
È stato selezionato un post del blog di Silvia
11 Giu
Post del blog da Silvia
11 Giu
Sono stati selezionati 2 post del blog di Silvia
29 Mag
Post del blog da Silvia
29 Mag
mauro passarella è ora membro di Neveazzurra
18 Mag
Sono stati selezionati 2 post del blog di Silvia
14 Mag
Post del blog da Silvia
14 Mag

© 2018   Creato da Oreste.   Tecnologia

Badge  |  Segnala un problema  |  Politica sulla privacy  |  Termini del servizio