Multimedialità e videoarte nell’Antica Cava di Ornavasso


Trovi altri video come questi su DTL Community
Nel video, ripreso con un semplice telefonino, un frammento con alcuni degli effetti tridimensionali, assolutamente straordinari, della videoinstallazione di Michele Scaciga con commento musicale del Maestro Roberto Olzer, due artisti ossolani che con le loro opere rendono ancora più suggestiva, fino al 13 settembre, la location in caverna dell'antica cava di Ornavasso.

“Una parola muta, la forma” è il titolo dell’installazione dell’artista multimediale Michele Scaciga che sarà proiettata sul marmo dal 5 al 13 settembre.

Dal XIV secolo il marmo di Ornavasso fu impiegato per il Duomo di Milano, il Duomo e la Certosa di Pavia e altri insigni monumenti. Numerosi anche gli artisti che hanno utilizzato questo materiale: tra gli ultimi basti ricordare Giò Pomodoro.
Dal 5 al 13 settembre, con l’installazione “Una parola muta, la forma”, entra in cava la multimedialità e la videoarte, grazie all’artista Michele Scaciga.
L’installazione è composta di due opere di videoarte di Michele Scaciga che ha curato anche la direzione artistica dell'evento. L’installazione tecnologica multimediale è a cura della Easyway di Baveno.
Lo spettacolo non è solo atto a valorizzare la suggestiva location (un'enorme sala scavata nel marmo), che ha ispirato artisti del calibro di Ivo Ismael, ma anche ad esprimere valori e evoluzioni della materia marmorea attraverso l'intervento dell'uomo. Come dice il titolo, la forma è come un'espressione latente, in attesa di manifestarsi attraverso la mano dell'uomo.
Il video dal titolo “Panta rei”, realizzato appositamente per la parete in materiale lapideo su cui verrà proiettato, prende a prestito la frase di Eraclito : “tutto scorre”.

Esso racconta una sorta di viaggio parallelo tra le vicende umane e i modelli estetici, dalle costruzioni megalitiche alle prime lavorazioni, dall' epoca classica, con l'adozione della sezione aurea, all’avvento del cristianesimo e del gotico (non dimentichiamo che il marmo della cava che ospita l'evento fu usato in passato per il duomo di Milano), uno scambio di suggestioni tra chi interpreta ed usa la materia, l'architetto e il costruttore, e le forme stesse che suggeriscono il passo successivo, ma anche l'oblio, la guerra, e la tensione continua verso il bello, un sogno fragile come una rosa di marmo, ma, pur negli andirvieni della storia, presenza immortale, connaturata alla vita stessa.
Simbolo dell'installazione è un un battocchio, la testa in marmo di un leone (per Jung simbolo dell'intuizione) con un grosso anello in bocca, come se la materia fosse obbligata a tacere, ma invita ad esser “battuta” per divenire funzionale ed espressiva.
L’evento è cofinanziato dalla Fondazione Comunitaria VCO a favore della quale verrà attivata una raccolta fondi.
Programma e orari:

Visual Art nell'Antica Cava di Ornavasso (Verbania)
il marmo del Duomo di Milano, della Certosa di Pavia e di altri insigni monumenti

UNA PAROLA MUTA, LA FORMA
Ricerca e trasformazione nelle/delle cose

Videoinstallazione dell'artista
Michele Scaciga
Commento musicale del Maestro Roberto Olzer

dal 5 al 13 settembre 2009
da martedì a domenica
dalle ore 15,00 alle 18,00

Luci e allestimento
EASYWAY - Tecnologie Multimediali (Baveno)

===============================================
L'Antica Cava di Marmo si raggiunge in auto lungo la strada per il Santuario del Boden
Nei giorni 6 - 8 - 12 e 13 settembre navetta gratuita da Ornavasso (P.zza Bianchetti)
e orari visita prolungati: 10,00 - 13,00 e 14,30 - 19,00
www.anticacava.it




La Cava

L’antica cava di Ornavasso (Verbania), di marmo rosa impiegato anche per il Duomo di Milano, il Duomo e la Certosa di Pavia, l'Arco della Pace di Corso Sempione e altri insigni monumenti resterà aperta alle visite fino al 30 settembre. Una galleria illuminata di oltre 200 mt conduce in totale sicurezza nel cuore della montagna, al cospetto del grandioso Salone del Marmo. Dal XIV secolo il marmo di Ornavasso fu impiegato infatti per il Duomo di Milano, il Duomo e la Certosa di Pavia e altri insigni monumenti. Numerosi anche gli artisti che hanno utilizzato questo materiale: tra gli ultimi basti ricordare Giò Pomodoro.
Fino al 30 settembre l'antica cava, che si trova lungo la strada carrozzabile che da Ornavasso (Verbania - a circa un'ora da Milano) porta al Santuario del Boden, è visitabile tutti i giorni con il seguente orario: da martedì a sabato dalle 15 alle 18 - la domenica dalle 10,30 alle 12,30 e dalle 15 alle 18.
Un'esperienza unica, che ha richiamato artisti di fama internazionale, come Ivo Isamel, direttore della Biennale Danza di Venezia e coreagrafo dei Mondiali di Nuoto di Roma, che qui ha ambientato nello scorso mese di luglio il Mito di Atlante, con straordinario successo di pubblico e critica.
I gruppi possono prenotare le visite tutto l'anno anche in altri orari telefonando allo 0324 346102.
Con la cava è possibile visitare anche il Forte e le fortificazioni della Linea Cadorna e il Santuario del Boden, attraverso tre itinerari della durata di 30 minuti, 1 ora e 30 e 2 ore e 30.
Tutte le informazioni sul sito www.anticacava.it

L’artista

Michele Scaciga
Baceno, Verbania
www.scaciga.com

Michele Scaciga nasce a Domodossola nel dicembre del 1968. Residente a Baceno, dopo gli studi superiori ha frequentato la Scuola del Fumetto e l’istituto Arte e Messaggio presso il Castello Sforzesco di Milano. In questi istituti ha appreso la conoscenza pratica del disegno accademico e della comunicazione visiva. Dal 1991 ha realizzato fumetti, illustrazioni per l’editoria, dipinti ad olio, acrilico, acquarello, sculture e dal 1997 è attivo nel campo della multimedialità.Nel 1999 ha realizzato il CD-rom artistico La Passione di Artaud contenente 180 disegni. Dal 1998 al 2006 ha realizzato 10 spot a cartoni animati e 30 cortometraggi.
Mostre personali e presenze:
1998, Trapani -Mostra collettiva “200 artisti per la pace” -
2000, Vogogna (Vb) , Galleria D'Arte Surian -
2001, Verbania, Palazzo Viani Visconti -
“Numero 1 Horse” - 2003, Verbania, Estremadura Cafè - “Inno alla Vita”,mostra personale -
2003 Domodossola(Vb), Bossone Vin cafè -“Mostra di quadri e sottosquadri”,mostra personale - 2004, Trapani - DI.ART, museo diocesano d’arte sacra contemporanea – 2004,
Villadossola (Vb), Centro Culturale “La Fabbrica” , “Il confronto” -
2004, Domodossola (Vb), Bossone Vin cafè-“Sole nuovo ogni giorno”,mostra personale -
2005, Verbania, “Primordia”
2005, Domodossola, “Mostra di primavera” -
2005, Trieste “Maremetraggio”
2005,Malesco (Vb), mostra “Il sasso e la nuvola”
2005, Verbania, “Con-Texture” (simposio internazionale d’arte) –
2006, Briga,AlterWerckof, “Ich bin da”, per l'associazione culturale Kunstwerein Oberwallis nel centenario della galleria del Sempione.
2006, Villadossola, La fabbrica, “Oltre le fiamme”, mostra personale
2007, La Fabbrica di Villadossola (Vb), “Provincia inArte - Nuove presenze”
2007, Verbania, (simposio internazionale d’arte S.i.v.i.e.r.a.)
2007,Mallnitz, Austria: 1-te Mallnitzer Symposium FÜR Moderne Kunst
2008, Barcellona,Spagna,“Il volo e il canto”, dipinto murale -
2008, Delft, Olanda- Simposio Recycle Art, Presso la fondazioneWAD (WorldArt Delft). Video-arte 2008, Premeno:Artisti emigranti.
2008, Briga , Svizzera,Presentazione video artistico alla cerimonia inaugurale del “Berg Buch Brig”
2009, Trarego, Sentieri d'arte, mostra di artisti internazionali

Visualizzazioni: 149

Commento

Devi essere membro di Neveazzurra per aggiungere commenti!

Partecipa a Neveazzurra

GUARDATE QUI IL VIDEO "NEVEAZZURRA, IL PARADISO DEGLI SPORT INVERNALI"
Un comprensorio sciistico a misura d'uomo e di famiglia, di agonista e di amatore! 150 km di piste tra Lago Maggiore, Lago d'Orta, Lago di Mergozzo e Valli dell'Ossola!

Attività Recenti

È stato selezionato un post del blog di Silvia
ieri
Post del blog da Silvia
ieri
Michele Basilico ha pubblicato delle foto
1 Mar
Michele Basilico è ora membro di Neveazzurra
1 Mar
Sono stati selezionati 2 post del blog di Silvia
19 Feb
Post del blog da Silvia
19 Feb
Gianni Zaninetti ha commentato un post del blog di Silvia 'Il paradiso per chi ciaspola è sempre all’Alpe Devero! Domenica 24 febbraio la 14^ edizione de La Traccia Bianca'
17 Feb
È stato selezionato un post del blog di Silvia
4 Feb
Post del blog da Silvia
4 Feb
FABRIZIA Moretti è ora membro di Neveazzurra
28 Gen
È stato selezionato un post del blog di Silvia
25 Gen
Post del blog da Silvia
25 Gen

© 2019   Creato da Oreste.   Tecnologia

Badge  |  Segnala un problema  |  Politica sulla privacy  |  Termini del servizio