...Che cosa, vi chiederete...

La neve!

Una perturbazione seguita da aria decisamente più fredda spegne l'estate e porta un primo peggioramento di stampo autunnale che caratterizzerà tutta la seconda parte della settimana. Dopo una prima fase temporalesca giovedì, soprattutto su Alpi, Valle d'Aosta e Piemonte settentrionale, da venerdì l'aria fredda andrà ad alimentare una depressione sul Tirreno che rimarrà quasi stazionaria fino a domenica colmandosi molto lentamente.

Le temperature massime si riporteranno sui 20-23 °C, mentre sulle Alpi ricomparirà la neve sotto i 2500 metri, su alcuni settori circa a 2000 metri!

E dai prossimi giorni qui su Neveazzurra si tornerà a parlare di neve ed inverno: tra poco torneremo a fare sul serio! State con noi, state con Neveazzurra! 

Visualizzazioni: 1003

Commento

Devi essere membro di Neveazzurra per aggiungere commenti!

Partecipa a Neveazzurra

Commento da Enos su 31 Agosto 2012 a 12:41

Grande ! Incrociamo le dita e speriamo in una grande stagione per tutti !

Commento da marina parmigiani su 30 Agosto 2012 a 15:02

è l'ora di tirar fuori l'attrezzatura? PRONTA :-)

Commento da roberto brusa su 29 Agosto 2012 a 21:43

che bellooooooooooo era ora  e che sia una stagione piena di neve

 

Commento da Ercole Eusebio su 29 Agosto 2012 a 19:35

ottimoooooooooooooo !!!!!!!!!!!!

GUARDATE QUI IL VIDEO "IL PIACERE DI PERDERSI. TUTTO L'ANNO.
Un video dedicato all'outdoor e a tutte le attività all'aria aperta che il territorio può offrirci! Nel fantastico scenario di laghi, monti e valli!

© 2018   Creato da Oreste.   Tecnologia

Badge  |  Segnala un problema  |  Politica sulla privacy  |  Termini del servizio