2° HOKA ONE ONE Monterosa EST Himalayan Trail: sabato 8 Giugno “SULLE TRACCE DEL MEHT”, allenamento con Giulio Ornati e Stefano Ruzza. A seguire conferenza stampa

Poco meno di due mesi alla seconda edizione dell’HOKA ONE ONE Monterosa EST Himalayan Trail (MEHT) in programma sabato 27 luglio 2019.  

Il trail organizzato da Sport PRO-MOTION A.S.D. piace sempre di più e sta riscuotendo un gran successo tra gli amanti della corsa in natura. Alle 6 di sabato 27/07, orario posticipato di due ore rispetto all’anno passato affinché si possa godere del sole che all’alba illumina il Monte Rosa, saranno diversi centinaia al via. Ad oggi gli iscritti sono già 230, il doppio rispetto alla prima edizione che a pari data 2018 riportava solo 119 presenze. Un altro dato da evidenziare è il numero di 10 nazionalità rappresentate; nel 2018 al giorno della gara, quindi a iscrizioni chiuse, erano solo 4. L’imponente lavoro di promozione che sta effettuando l’organizzazione sta dunque portando i suoi frutti confermando la forte vocazione internazionale e turistica dell’evento e della comunità Walser di Macugnaga, paese ricordiamo a solo un’ora e mezza da Milano.

SULLE TRACCE DEL MEHT - La giornata da non perdere è Sabato 8 giugno quando accadranno due appuntamenti a cui tutti i trail runner sono invitati per ‘assaggiare’ il MEHT 2019. 

Alle 14:30 verrà organizzato un allenamento collettivo denominato “SULLE TRACCE DEL MEHT” lungo il percorso della nuova gara da 15 Km, saranno presenti Alex Baldaccini del Team HOKA Italia, Stefano Ruzza 4° classificato al MEHT 2018 ma soprattutto 7° posto all’UTMB 2018 che gli è valso il miglior risultato italiano dopo le vittorie di Marco Olmo (2006/2007) e Giulio Ornati, vincitore della gara 60K del MEHT 2018.

HOKA darà la possibilità di testare i nuovi modelli sul percorso dell’allenamento oltre alla possibilità di confrontarsi con i tecnici HOKA presenti sul posto che forniranno i dettagli delle calzature del marchio leader di mercato.

Ritrovo fissato alle ore 14:00 presso la Kongresshaus (fraz. Staffa), con la possibilità di usufruire di uno spogliatoio con doccia dopo l’allenamento presso le piscine comunali a soli 100m dalla Kongresshaus.

CONFERENZA STAMPA – Nella serata sempre di SABATO 8 GIUGNO, alle ore 20:30 presso la Kongresshaus di Macugnaga (fraz. Staffa), vi sarà la conferenza stampa del 2° HOKA ONE ONE Monterosa EST Himalayan Trail.

Saranno presentate le novità, i nuovi percorsi ed i miglioramenti apportati a questo spettacolare evento di Trail Running che coinvolge la comunità di Macugnaga e l’intera Valle Anzasca promuovendo la bellezza della EST del Rosa.

MEHT IN BREVE: Sabato 27 Luglio 2019 Corri sotto la parete montuosa più alta d'Europa. SPORT PRO-MOTION A.S.D. ha scelto un posto unico in Europa per farvi vivere un'emozione indimenticabile. Macugnaga sede dell’evento è a solo un’ora e mezza da Milano.

Gli atleti potranno ammirare il salto di 2.600 metri, dal ghiacciaio del Belvedere fino alla Punta Dufour a 4.634 mslm, scegliendo cinque possibili percorsi. In base alle tue preferenze puoi decidere di correre:

15K (1000m D+): percorso “entry level” per chi ha meno esperienza, consente di godere della storia e della bellezza del paese Walser da tutte le angolazioni.

23K (1600m D+): percorso che passa sotto la EST del Monte Rosa, una vista emozionante vivendo l’esperienza di correre su sentieri di alta montagna.

38K (2900m D+): percorso tecnico, ideale per la preparazione ai trail internazionali, consente di godere dell'imponenza dei “4.000 svizzeri”.

60K (4500m D+): un lungo con dislivello positivo di 4.500 m, passaggio sulla Diga di Mattmark/Saas Almagell e scollinamento al Passo del Monte Moro. Un percorso molto tecnico dalle grandi emozioni ed ottimo come allenamento per i grandi Ultra Trail autunnali (Es: UTMB / Tor de Geants).

38K+22K (2900 m + 1600 m D+): la staffetta, scelta ideale per chi vuole assaporare appieno l’evento con una sfida di squadra, un lavoro di equipe che consente di cogliere il massimo dello spirito sportivo!

Ma perché EST Himalayan? La parete EST del Monte Rosa è la parete più alta delle Alpi e per geomorfologia l'unica di tipo himalayano presente in Europa. Ha un dislivello di 2.600 metri per una larghezza complessiva di quasi 4 km e si trova nel territorio del comune di Macugnaga, alla fine della Valle Anzasca, in provincia del Verbano-Cusio-Ossola (Piemonte). Dal paese se ne può scorgere un'ampia sezione, particolarmente impressionante per la vastità delle dimensioni e la distanza ravvicinata. Assieme alla parete valsesiana del Monte Rosa costituisce il versante piemontese del gruppo, contrapposto a quello valdostano e a quello svizzero.

In ambo gli appuntamenti sarà possibile iscriversi a quote agevolate proposte solo in questa occasione:

60K                                      45 € invece di 60 €

38K                                      30 € invece di 40 €

23K                                      20 € invece di 30 €

15K                                      10 € invece di 15 €

Staffetta 38K+22K             50 € invece di 70 €

Info/Iscrizioni: www.MEHT.it

Visualizzazioni: 26

Commento

Devi essere membro di Neveazzurra per aggiungere commenti!

Partecipa a Neveazzurra

GUARDATE QUI IL VIDEO "NEVEAZZURRA, IL PARADISO DEGLI SPORT INVERNALI"
Un comprensorio sciistico a misura d'uomo e di famiglia, di agonista e di amatore! 150 km di piste tra Lago Maggiore, Lago d'Orta, Lago di Mergozzo e Valli dell'Ossola!

© 2019   Creato da Oreste.   Tecnologia

Badge  |  Segnala un problema  |  Politica sulla privacy  |  Termini del servizio