ieri lunedì 18 gennaio sono stato a sciare alla piana. Giornata stupenda !!!!!!! neve da sogno, piste tirate a mo' di biliardo, poca gente e con 10 € di skipass è un vero affare. Inoltre, ho scoperto che, nei giorni feriali, al self-service situato sotto l'arrivo della cabinovia con 5 € si mangia : primo, secondo e contorno. Se aggiungi 1 € prendi anche 1 bicchiere di vino o un'acqua minerale. Non conviene portarsi la "schiscetta".
P.S. grazie ai tecnici che hanno ripristinato la web-cam

Visualizzazioni: 418

Commento

Devi essere membro di Neveazzurra per aggiungere commenti!

Partecipa a Neveazzurra

Commento da Paul su 28 Gennaio 2010 a 8:51
Le piste non erano male cmq.. però già della gente il giorno precedente ci aveva sciato.
saranno stati pchi ma le piste erano usate.
Sarà anche x un fatto di mantenimento dei costi.. visto ke si poteva fare ne hanno approfittato
Commento da Gabriele Caielli su 25 Gennaio 2010 a 11:55
Paolo, hai fatto bene a scrivere quanto ti è successo. Hai perfettamente ragione : non si può sciare sulla neve del giorno precedente. Spero che Antonio o Miria intervengano affinchè queste cose non si abbiano a ripetere. Ne va dell'immagine della Piana e del distretto tutto. Ciao
Commento da Paul su 25 Gennaio 2010 a 11:18
venerdi sono stato alla piana e devo dire che non mi era mai capitato.. non hanno battuto le piste dal giovedi al venerdì. Cavoli uno che va a sciare non può sciare sulla neve del giorno precedente.
forse perchè c' era poca gente..?
Sarà per il contenimento dei costi..?
non lo so.. però cmq piana4ever!
Commento da Ema Traba su 21 Gennaio 2010 a 15:28
Non sapevo di questa "politica" delle altre località cmq comprensibile vista la poca affluenza settimanale. E fare un giorno di chiusura settimanale a turno?? Cioè per esempio Domo chiusa lunedì, Piana mercoledì....ecc.....potrebbe ridurre i costi e permettere di tenere aperti tutti gli impianti.
Commento da mauro valentini su 21 Gennaio 2010 a 15:27
io in settimana vado solo a domobianca perchè è chiuso un impianto marginale, infatti bene o male c'è sempre tanta gente ; sono convinto che la piana ha i mezzi per poter lavorare di più nei feriali ma bisogna provarci e certo che questo costa ed evidentemente si può comprendere l'ottica di chi gestisce gli impianti che deve guardare il lato economico: si ritorna ad un vecchio discorso che anche tutti gli altri che potrebbero avere una ricaduta positiva dovrebbero intervenire quando la gestione va in rosso ma...........
Commento da Davide su 21 Gennaio 2010 a 14:59
so che tutti vorremmo l'offerta completa anche in settimana, ma credo che vista la poca affluenza, i costi di gestione siano elevati. Nel vco quasi tutti i comprensori principali tengono chiuso un impianto in settimana o a giorni alterni. Ad esempio Macugnaga in questo periodo sta aprendo a giorni alterni i comprensori del Moro e del Belvedere. A Domobianca è spesso chiuso lo skilift Moncucco, a san domenico il dosso. Al Mottarone dal martedì al giovedì è chiuso l'Alpe Corti. Alla piana come detto è chiuso l'arvogno. A formazza è chiuso lo skilift ponte. ed anche guardando al di fuori del vco, quasi tutte le stazioni di dimensioni simili alle nostre tengono chiuso qualcosa in settimana, per rientrare nei costi. l'unico cambiamento che potrebbero fare alla piana sarebbe alternare l'apertura in settimana di trubbio e arvogno. cmq si può capire che tengano chiuso un impianto. che dire allora dell'alpe devero che non apre neanche un pomeriggio in settimana?
Commento da Ema Traba su 21 Gennaio 2010 a 13:17
Infatti secondo me è un controsenso che abbiano investito così tanto per realizzare secondo me una delle piste più belle dell'Ossola per poi tenerla chiusa durante la settimana. Avevo letto cmq degli elevati costi di gestione e quindi posso capire ma rimane la delusione......
Commento da mauro valentini su 21 Gennaio 2010 a 12:10
condivido sostanzialmente quanto detto sopratutto il passaggio magari qualche euro in più in settimana ma la pista più bella che è quella di arvogno non può rimanere chiusa...........l'offerta deve essere completa tutti i giorni se si vuole il salto di qualità che la piana è in grado di fare
Commento da Roberto Zanni su 20 Gennaio 2010 a 14:52
Complimenti era ora un appassionato della Piana,, ultima INFO è la pista di Arvogno visto che è una discesa veramente tosta e adrenalitica aperta fino in fondo senza le reti all`intermedio sarebbe ultima ciliegina sulla torta, in modo che quando nei week. ci sarà molta gente si disperderà in vari impianti.
E poi x ultimo sotto la seggiovia di rientro tagliare pochi arbusti secchi x crearne una nuova in sicurezza minima solo x sciatori provetti.. ma x chi sa sciare oltre e neve fresca e il massimo penso possa richiamare altre persone che la vedano come me.. a presto
Commento da Ema Traba su 20 Gennaio 2010 a 10:43
Sono affezionatissimo alla val Vigezzo ma ho scoperto le piste della Piana solo da un paio di anni ed è stata veramente una piacevole sorpresa. Posticino tranquillo senza code e con costi contenuti, bellissimo panorama e piste divertenti soprattutto quella di Arvogno. L'unico neo dell'offerta feriale è proprio la chiusura di Arvogno.......sinceramente avrei preferito magari un giornaliero feriale qualche euro + caro ma con tutti gli impianti aperti dato che non sono poi tantissimi. Comunque posto consigliatissimo!!!!

GUARDATE QUI IL VIDEO "NEVEAZZURRA, IL PARADISO DEGLI SPORT INVERNALI"
Un comprensorio sciistico a misura d'uomo e di famiglia, di agonista e di amatore! 150 km di piste tra Lago Maggiore, Lago d'Orta, Lago di Mergozzo e Valli dell'Ossola!

Attività Recenti

È stato selezionato un post del blog di Silvia
mercoledì
Post del blog da Silvia
mercoledì
franco iulini ha pubblicato una foto
17 Gen
franco iulini ha pubblicato una foto
13 Gen
Egidio Gonzato è ora membro di Neveazzurra
7 Gen
Egidio Gonzato hanno aggiunto la pagina Web cam live: Formazza Riale, Valdo, San Michele di Neveazzurra ai propri preferiti
26 Dic 2019
Ferry ha aggiunto il post del blog CAI Omegna - 39° Corso di sci di fondo di Stefano tra i preferiti
12 Dic 2019
Post del blog da Stefano
9 Dic 2019
Stefano ha pubblicato uno stato
"CAI Omegna - 39^ Corso di Sci di Fondo Centro Fondo Riale 11-18-25 gennaio e 1 febbraio 2020 Info boldo68@libero.it iscrizioni aperte"
6 Dic 2019

Compleanni

© 2020   Creato da Oreste.   Tecnologia

Badge  |  Segnala un problema  |  Politica sulla privacy  |  Termini del servizio